9 novembre 2016

Vincitore I Festival Giallo Garda

Il Festival GIallo Garda ha conferito il primo premio nella sezione e-book al romanzo "Il Fioraio di Monteriggioni" di Cristina Katia Panepinto pubblicaoto da Lettere Animate Editore.
Con oltre 4000 copie digitali vendute, il libro si è già segnalato nello scorso anno ai vertici delle classifiche di Amazon. La storia racconta con sensibilità e fluidità narrativa un dramma familiare che, riemergendo da un insospettabile passato, cambia per sempre la vita di tutti i protagonisti. Sullo sfondo di una magica Firenze la trama investigativa si dipana con i suoi avvincenti colpi di scena, conquistando il lettore fino all'ultima pagina.

MOTIVAZIONE DELLA GIURIA FESTIVAL GIALLO GARDA:
La cadenza ritmata della scrittura, quasi sincopata con quelle pause che seguono i momenti di tensione letteraria, i protagonisti così vivi e quei tasselli che piano piano si insiniano nella mente e poi al posto giusto, delineano una nuova voce nella narrativa moderna.

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate