15 maggio 2016

News: Senza Tregua di Roberta Melli

Adrenalina pura è quella che scorre tra le pagine di questo romanzo d’esordio
vincitore della VII edizione del Premio del Leone. Efferati omicidi, testimoni inconsapevoli e incredibili fughe ed inseguimenti che non vi lasceranno alcuna tregua.

Si apre con una potentissima immagine ad effetto questo avvincente thriller, una storia adrenalinica in cui Isabella, esperta maratoneta in vacanza sulle splendide coste della Croazia, si trova suo malgrado testimone di un efferato omicidio. Senza tregua  (Leone Editore, pp. 279) è il vincitore della IIV edizione del Premio del Leone e romanzo d’esordio di Roberta Melli, insegnante vicentina appassionata di free climbing, maratona e insetti.
Tra incredibili e spettacolari fughe, omicidi e sospetti Isabella , grazie anche all’aiuto di un entomologo e un amico croato di vecchia data, sarà impigliata nella complessa matassa di un complotto che affonda le sue radici nel conflitto serbo – croato.
«Questo romanzo è nato dalla mia voglia di scrivere una storia che sia d’impatto e coinvolgente - spiega Melli - alle spalle c’è stato un lungo e impegnato lavoro di stesura, ricerca e approfondimento. E’ stato bello vedere nascere ed evolvere la storia, plasmarla, e sono molto soddisfatta del risultato ottenuto e dell’ottimo riscontro che il libro ha ricevuto già nella prima settimana dopo la sua pubblicazione.» In pochi giorni, infatti, il romanzo è balzato in vetta nelle classifiche di vendita nelle librerie vicentine e totalizzato centinaia di visualizzazioni su Facebook.

Sinossi:
Isabella, grande appassionata di maratona in vacanza sull’isola di Ilovik in Croazia, è testimone di un brutale omicidio. Inseguita dagli assassini, si nasconde sulla vicina isola di Lussino. Complotti, efferati omicidi, torture e fughe rocambolesche si fondono a una tenera storia d’amore, mentre le terribili vicende della guerra fratricida tra serbi e croati fanno da sfondo alle indagini di Isabella per scoprire cosa muove i suoi inseguitori.

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate