14 febbraio 2016

Il patto - Jodi Picoult

Recensione Il patto

Voto 7,5. Senza presunzione posso dichiarare di avere una discreta esperienza per quanto concerne la letteratura thriller, data soltanto dai numerosi romanzi letti fino ad oggi.
Ultimamente la maggior parte delle volte mi ritrovo di fronte a copie di altre copie che chissà a quale storia originale rimandano. Purtroppo anche questo mondo è ormai quasi saturo di storie da raccontare o quantomeno ultimamente molti scrittori sono carenti di fantasia.
Tutta questa introduzione per dirvi che quando uno scrittore di un altro mondo si accosta ad un genere diverso forse ne può nascere qualcosa di buono, portando linfa nuova. Questo è il caso di Jodi Picoult, autrice de La custode di mia sorella (ad esempio) ed altri romanzi a tema fantascientifico. In questo 2016 per la HarperCollinsItalia si rilancia in un "thriller" particolare. La parola thriller va virgolettata più volte in quanto l'essenza del romanzo è una tragica storia d'amore alla Romeo e Giulietta; un libro adattissimo da consigliare in questo giorno di San Valentino.
Il patto è una storia d'amore spropositata che va ogni limite, travalicando infatti il limite tra la vita e la morte.
Sarebbe potuta essere appunto una storia d'amore come le altre, con la sua tragicità, le sue malinconie; ma l'autrice a mio avviso è davvero furba nel travestire questa storia con i colori del giallo. Colori che seminano dubbi, angosce, riflessioni e domande sulla potenza di una storia d'amore e le conseguenza che può avere sulla vita degli innamorati. Un dramma che coinvolge le vite dei giovani d'oggi, sempre più problematici e riflessivi sul senso della vita.

In questo caso viene messa in scena la storia di due adolescenti: Chris ed Emily. Due ragazzi praticamente cresciuti insieme come amici, fratello e sorella. Le famiglie sono vicine di casa ma soprattutto amiche, assidue frequentatrici le une delle altre. Nel passato conosceremo i piccoli Chris ed Em approcciarsi al mondo, crescere con esso. Nel presente assisteremo alla discesa negli inferi di Chris, accusato dell'omicidio della fidanzata Emily. Ad un certo punto della loro vita Chris ed Emily hanno deciso di "stipulare" un patto suicida, ma a morire è stato solo Emily.
Omicidio o doppio suicidio sfumato?
A condurci alla risposta definitiva ci penseranno gli avvocati di accusa e difesa coinvolti nel processo nei confronti di Chris. Si, perché Il patto è anche un bel legal thriller, meticoloso e ricco di particolari.
Un romanzo in cui ci sono molte sfumature ma in cui a dominare sono i sentimenti e le emozioni di una potente storia d'amore...

TRAMA: Fino a quella telefonata alle tre del mattino di una giornata di novembre, i Gold e i loro vicini di casa, gli Harte, sono sempre stati inseparabili. Per ben diciotto anni. Non è stata una sorpresa per nessuno, dunque, quando i loro figli adolescenti, Chris ed Emily, da semplici amici sono diventati qualcosa di più. Ma adesso la diciassettenne Emily è morta - uccisa da un colpo di pistola alla testa sparatole da Chris, in un apparente patto suicida lasciando le due famiglie devastate e alla disperata ricerca di risposte su un gesto inimmaginabile, di due figli che forse non conoscevano bene come credevano. È rimasta una sola pallottola nella pistola che Chris ha preso dall'armadio del padre, una pallottola che secondo la sua versione era destinata a se stesso. Cos'è successo veramente? Un detective della polizia del luogo nutre più di un dubbio sul patto suicida descritto dal ragazzo e inizia un'indagine.

AUTORE: Jodi Picoult
EDITORE: HarperCollinsItalia
NAZIONE: Usa
ANNO: 2016

1 commento:

Generi cinematografici

Notizie archiviate