1 agosto 2014

Agatha Christie vi aspetta in edicola con il Corriere della Sera

Il vostro venerdì da oggi non sarà più lo stesso. In edicola infatti allegato al Corriere della sera in questo giorno della settimana troverete un romanzo della maestra del giallo Agatha Christie. Una collana da non perdere, anzi se state leggendo questo post e non sapevate nulla dell'iniziativa, abbandonate tutto e correte in edicola. Si comincia infatti con il botto: Dieci piccoli indiani, uno dei cult della letteratura gialla. 
Comunque tranquilli a tutto c'è rimedio, la collana completa la potrete infatti acquistare dallo store del Corriere.
Venti sono i volumi di questa collana, acquistabili al prezzo di 6,90 euro più il prezzo del quotidiano. Ecco tutti i titoli:
1 – Dieci piccoli indiani – 01/08/2014
2 – Assassinio sull’Orient-Express – 08/08/2014 (Poirot)
3 – Un delitto avrà luogo – 15/08/2014 (Miss Marple)
4 – Sfida a Poirot – 22/08/2014 (Poirot)
5 – Miss Marple: giochi di prestigio – 29/08/2014 (Miss Marple)
6 – L’assassinio di Roger Ackroyd – 05/09/2014 (Poirot)
7 – Dopo le esequie – 12/09/2014 (Poirot)
8 – Se morisse mio marito – 19/09/2014 (Poirot)
9 – Istantanea di un delitto – 26/09/2014 (Miss Marple)
10 – Il mistero del treno azzurro – 03/10/2014 (Poirot)
11 – Assassinio allo specchio – 10/10/2014 (Miss Marple)
12 – Il ritratto di Elsa Greer – 17/10/2014 (Poirot)
13 – Appuntamento con la paura – 24/10/2014 (Racconti, con anche Miss Marple e Poirot)
14 – Sono un’assassina? – 31/10/2014 (Poirot)
15 – Poirot non sbaglia – 07/11/2014 (Poirot, racconti)
16 – Miss Marple e i tredici problemi – 14/11/2014 (Miss Marple)
17 – È troppo facile – 21/11/2014
18 – Un cavallo per la strega – 28/11/2014
19 – Sipario, l’ultima avventura di Hercule Poirot – 05/12/2014 (Poirot)
20 – Addio, Miss Marple – 12/12/2014 (Miss Marple)


Questa invece una note sull'autrice:
Agatha Mary Clarissa Miller nasce a Torquay, in Inghilterra, il 15 settembre1890, terza figlia di Clara e Frederick, agente di cambio americano. Della sua educazione si occupa la madre: a cinque anni, Agatha impara leggere e scrivere per proprio conto. Nel 1906, va a Parigi per studiare canto: vuole diventare una cantante lirica, ma gli studi non le danno molte soddisfazioni, e decide così di tornare in Inghilterra.
Nel 1912 conosce Archie Christie, ufficiale delle forze aeree britanniche con il quale si sposerà nel dicembre 1914. Durante la guerra, Agatha lavora al dispensario dell’ospedale della Croce Rossa di Torquay, diventando esperta di veleni e medicinali, cosa che le tornerà molto utile quando deciderà di scrivere romanzi gialli.
La sua carriera di scrittrice nasce da una scommessa con la sorella Madge, che la sfida a scrivere un detective story. Ma Poirot a Styles Court, suo primo romanzo e oggetto della scommessa, deve attendere diversi anni prima di essere pubblicato.
Pare che per Poirot, suo celeberrimo personaggio, si sia ispirata ad un poliziotto belga in pensione incontrato, nel 1914, sei anni prima della nascita del baffuto detective.
Sempre a Styles Court, l’autrice, ormai divenuta giallista di fama mondiale, farà morire il celeberrimo detective in Sipario.
In pochi sanno che Agatha Christie, con lo pseudonimo di Mary Westmacott, firmò anche diversi romanzi sentimentali, ma non ebbero mai il successo sperato.
Nel 1926, due avvenimenti sconvolgono la vita della scrittrice: muore sua madre e Archie la lascia.
Nel 1930, in treno per Bagdad, comincia a ideare Assassinio sull’Orient-Express; nella capitale conosce Max Mallowan, giovane archeologo che sposa poco dopo e che accompagnerà nelle sue campagne di scavo per trent’anni. Sempre nel 1930, scrive La morte nel villaggio, dove appare per la prima volta Miss Marple. Muore il 12 gennaio 1976
Agatha Christie è, ad oggi, la scrittrice inglese più tradotta al mondo, superando anche il record di Shakespeare per quanto riguarda il numero di edizioni internazionali. 

Questo Agosto sarà un mese da passare con Agatha la regina del giallo che vi farà compagnia sotto l'ombrellone ed in edicola. Io vi ricorderò settimanalmente di questa iniziativa attraverso alcune domande sulla Christie. Il più bravo vince una bella pacca sulle spalle :)
Prima domanda: 

  1. In che paese è nato Hercule Poirot?
  1. Francia
  2. Inghilterra
  3. Belgio
  4. Lussemburgo

2 commenti:

  1. Sono un po' cari, ma mi tentano. Soprattutto il primo! Ci penso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dieci piccoli indiani è imperdibile ;)

      Elimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate