12 dicembre 2011

1921 - Il mistero di Rockford

Voto 5,5. In poche parole si potrebbe definire questo film: la brutta copia di The Others. Stessa ambientazione e scenografia; stesso cast di personaggi in cui i protagonisti principali sono una donna, dei bambini, ed una vecchia signora; stessa storia di fantasmi; stessi ritmi lenti iniziali con cambio di passo nel finale.

Il mistero di Rockford (The Awakening) è ambientato nell'Inghilterra post prima guerra mondiale, appunto nel 1921. I personaggi sono dunque acconciati con abiti dell'epoca: molto eleganti e ordinati, persino i bambini indossano divise perfette. La gran parte del film si svolge, infatti, in una grande struttura: un collegio antico e abbastanza gotico.

All'interno di questa struttura si muovono i personaggi principali. Su tutti spicca Florence, interpretata da Rebecca Hall, attrice nota per Vicky Christina Barcellona, The Town, Dorian Gray.
In questo film, le luci dei riflettori sono puntate tutte su di lei, a differenza dei precedenti, in quanto il Mistero di Rockford punta forte sul suo personaggio.
Florence è una famosa scrittrice, il cui compito principale è quello di smascherare truffatori che giocano con i sentimenti della gente. Molto suggestiva, infatti, è la scena d'apertura che mostra una seduta spiritica in cui un gruppo di truffatori, rievoca in modo falso, lo spirito di una piccola ragazza per metterla in contatto con la pagante madre.
Florence smaschera il tutto, risultando: risoluta, forte, aggressiva, una donna che sa il fatto suo e non crede ai falsi miti, come appunto quelli dei fantasmi.
Bellissimo fotogramma che sintetizza la scelta stilistica del film
Il suo compito successivo e principale all'interno del film, è quello di scoprire se all'interno del maestoso collegio inglese, circoli un piccolo bambino fantasma che spaventa gli altri ragazzini, sino ad arrivare ad ucciderne uno.
L'approccio di Florence sarà quello di una scettica, più che su un fantasma, le sue attenzioni saranno rivolte su presunti bambini dispettosi. Ma nel corso del film, come ovvio, le cose cambieranno e Florence dovrà scavare nel suo passato e nel suo profondo, per cercare di scoprire la verità....

1921 - Il mistero di Rockford, ha dei ritmi abbastanza lenti e scanditi, volti a creare una buona dota di suspense e mistero. Ogni scena è volta a svelare a poco a poco, il vero segreto del film, il quale viene rivelato nel finale. Il colpo di scena c'è, ma a mio avviso scredita la parte iniziale, mettendo alla luce delle incongruenze nella trama. 
Da sottolineare, come per il regista Nick Murphy sia la prima esperienza cinematografica. Ottime sono risultate le scelte scenografiche e del cast, vedi la grande prova di Rebecca Hall, che si conferma una grande attrice. Meno, come elencato in precedenza il colpo di scena finale, i ritmi abbastanza noiosi anche se funzionali, e l'originalità carente, per un ghost-story che non introduce particolarità novità al genere.

USCITA CINEMA: 02/12/2011
REGIA: Nick Murphy
SCENEGGIATURA: Nick MurphyStephen Volk
ATTORI: Rebecca HallDominic WestImelda StauntonLucy Cohu

4 commenti:

  1. Il gotico mi piace molto come genere, quindi conto comunque di vederlo nei prossimi giorni!

    RispondiElimina
  2. Intanto prima di commentare un film dovresti almeno imparare a copiarne correttamente il titolo dalla locandina (vedi in alto, a fianco del tuo post): il film si chiama "1921 - il mistero di Rookford" non "Rockford"
    Un consiglio: la prossima volta prima di pubblicare il post prova a rileggere quello che hai appena scritto..
    Michele

    RispondiElimina
  3. Ciao caro anonimo Michele, "grazie" per la segnalazione in effetti hai ragione, ma visto che sei un professorone saprai meglio di me che il titolo originale è The Awakening, quindi 1921-Il mistero di Rookford è un adattamento italiano, chissà quanto corretto. Rockford è una città americana esistente. Rookford non esiste credo...
    Purtroppo nel mio errore sono caduti dei blog/siti di cinema, molto più referenziati del mio (non ho un correttore di bozze ahimè, lo faccio per hobby); vedi il cinemaniaco http://www.ilcinemaniaco.com/1921-%E2%80%93-il-mistero-di-rockford-trailer-italiano-di-the-awakening/ http:http://www.ilcinemaniaco.com/1921-%E2%80%93-il-mistero-di-rockford-trailer-italiano-di-the-awakening/
    Cinefilos http://www.cinefilos.it/v2/tutto-film/recensioni/1921-%E2%80%93-il-mistero-di-rockford-recensione.html
    Poi credo che ognuno, anche un ignorante sia libero di commentare un film, e dire agli altri se è piaciuto o meno; il cinema è un'arte soggettiva sai?!
    Quando avrò più tempo sicuramente leggero molto più attentamente ciò che scrivo...
    Grazie

    RispondiElimina
  4. @perso. Scusa se ti rispondo dopo l'anonimo:), cmq si le atmosfere sono molto gotiche e ad un'amante del genere potrebbe piacere abbastanza---

    RispondiElimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate