18 febbraio 2011

Magic squadra - Consigli Fantacalcio 26 giornata

Primo nome su tutti su cui puntare questa domenica è: Samuel Eto'o. Dopo due giornate consecutive a secco, traversa contro la Juventus, assist a Pazzini contro la Fiorentina, il bomber africano dovrebbe ritornare al gol contro il Cagliari, al quale tra l'altro ha già segnato all'andata.
Come seconda e terza punta la scelta è molto difficile. Molti bomber dal gol sicuro giocano infatti in casa, è sulla carta sono tutti schierabili e tutti possibili marcatori. Esempi ne sono Cavani contro il Catania, Di Natale contro il Brescia, Crespo e Amauri contro il Cesena, Kozac contro il Bari, Matri contro il Lecce.
Amando il rischio ma non troppo, scegliamo un bomber con un'alta vena realizzativa, capocannoniere della passata stagione, Di Natale dovrebbe continuare a fare gol in casa contro il Brescia.
Terza scelta cade su Kozak lo spilungone della Lazio sta ben figurando in questo scorcio di stagione e questa potrebbe essere la sua ultima opportunità di mettersi in mostra, dato il ritorno ormai imminente di Floccari (schierato in panchina questa domenica).
Anche a centrocampo le opzioni non mancano, potendo contare su molti centrocampisti con il vizio del gol e dell'assist. Uno tra tutti Giovinco, in casa contro il Cesena, potrebbe fare un'ottima prestazione.
Altro nome caldo Sneijder, trequartista con il vizio del gol e dell'assist. Dopo i soliti nomi cerchiamo di puntare su qualche sorpresa. Ledesma della Lazio non ha tanti gol nel suo DNA ma chissà che contro il Bari non faccia qualcosa d'importante, ad esempio su punizione. 
Ultimo nomo del centrocampo Valiani, uomo dalla facile corsa ma dal gol impossibile, Cesena non è proprio una gara impossibile.
Da sottolineare come tra i centrocampisti manchi Sanchez squalificato.
In difesa si punta come al solito, su tutti i difensori amanti delle palle alte soprattutto nell'area avversaria. Tre validi esempi ne sono Dias, Benatia e Zaccardo.
Dovrebbe restare imbattutto infine, De Sanctis contro un Catania ancora balbettante.

Formazione ideale:
De Sanctis-Benatia-Dias-Zaccardo-Giovinco-Valiani-Ledesma-Sneijder-Eto'o-Kozac-Di Natale

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate