23 gennaio 2011

Pagelle Udinese-Inter

Udinese-Inter 3-1

Udinese

Handanovic 7. Incolpevole sul gol di Stankovic, compie un miracolo sulla conclusione ancora di Stankovic, se fosse entrata quella palla forse sarebbe stata un'altra partita.
Benatia 6,5. Annulla Eto'o schierato a sinistra da Leonardo. Ha rischiato un rigore su Cambiasso.
Zapata 7. Gol del pareggio che da la carica all'Udinese.
Domizzi 7. Partita sufficiente non incorre in troppi pericoli, realizza il gol della sicurezza.
Isla 6,5. Moto perpetuo, fa tutta la fascia destra, appoggia l'attacco copre in difesa.
Inler 6,5. Geometra del centrocampo, conquista palloni preziosi e da il la alla manovra friulana.
Pinzi 6,5. Pressing a volontà.
Asamoah 7. Giocatore molto rapido e veloce disputa un'ottima partita, sempre puntuale negli anticipi e nelle ripartenze.
Armero 7. Annulla Maicon che deve coprire più che attaccare, per colpa del terzino colombiano appunto.
Sanchez 7,5. Impossibile fermare il gioiellino dell'Udinese, oggetto del desiderio del mercato interista. Dribbling sempre riusciti, accellerazioni impressionanti. Gli manca solo il gol in questa partita.
Di Natale 7. Punizione geometrica. 99 gol con la maglia dell'Udinese.
Denis s.v.


Inter

Castellazzi 4,5. Poteva fare di più sul tiro di Zapata che gli passa molto vicino, poteva fare molto di più sul gol di Domizzi non mette neanche le mani, incolpevole sul gol di Di Natale, a meno che non abbia sbagliato a schierare la barriera.
Maicon 5. Soffre Armero, quando spinge difficilmente gli arriva il pallone.
Cordoba 5. Prova mediocre, come tutta la squadra sempre in affanno.
Lucio 5,5. Il più sicuro del reparto difensivo, ma mai un'impostazione concreta quest'oggi.
Chivu 5,5. Soffre meno sulla sua fascia perchè Isla non attacca moltissimo, se la cava benino, mai una volta però nella metà campo friulana.
J.Zanetti 5,5. Corre molto come suo solito, ma mai nel vivo del gioco e della manovra nerazzura. Bella accellerazione nel finale del primo tempo senza nessun effetto però.
Cambiasso 6. Si districa bene come suo solito a centrocampo, non si inserisce però nelle azioni offensive. Su di lui c'era forse un rigore.
Stankovic 6. Primi 20 minuti da 8: gol e missile dai 30m. Poi il serbo diventa svogliato e commette molti falli, da uno dei quali scaturisce la punizione del 2-1.
T.Motta 5,5. Buono il recupero di palla che da il via all'azione del primo gol dell'Inter, poi diventa aggressivo commettendo tanti falli.
Eto'o 4,5. Si fa annullare sulla fascia sinistra da Benatia, non si accentra quasi mai, neanche un tiro in porta per il leone africano. La vista di Annette Stevens a Chiambretti Night l'ha forse turbato?
Pandev 4. Si fa strappare il pallone nell'occasione dell'azione che da il la al gol di Zapata. In attacco non si vede mai, quando l'Inter gioca male e il primo che ne risente.
Biabany s.v.

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate