4 maggio 2018

Se la notte ti cerca - Romano De Marco

Recensione Se la notte ti cerca

Se la notte ti cerca è il nuovo romanzo dello scrittore abruzzese Romano De Marco, edito da Piemme. Se si analizza la bibliografia dell'autore, possiamo notare come De Marco ami spaziare e non restare ancorato sugli stessi personaggi o sulle stesse situazione. Dalla serie Nero a Milano, a romanzi One shot quali A casa del diavolo e L'uomo di casa, passando per la serie "romana" iniziata con Ferro e fuoco.
Il personaggio principale della nuova storia è Laura Damiani, già conosciuta nella serie Nero a Milano, in questo caso protagonista ed in alcuni capitoli narratrice in prima persona.
Laura Damiani è commissario in un dipartimento romano e dovrà guidare una squadra composta da diversi personaggi interessanti.
La squadra dei poliziotti dovrà indagare sulla morte di Claudia Longo, single benestante cinquantenne. Lo scrittore va a indagare sul mondo delle donne mature e benestanti che amano vivere la vita e divertirsi, nonostante il passaggio degli anni. Uno dei luoghi principali è infatti il Single, un club riservato in cui si alternano serate musicali e serate piccanti.
L'indagine è senza dubbio interessante e mai noiosa, tuttavia ho trovato Se la notte ti cerca un pochino sotto gli standard di Romano De Marco, sempre molto elevati. Nel complesso mi è parso un classico giallo italiano, in cui manca un po' la suspense e la tensione del thriller puro.

TRAMA: Ti fidi davvero di chi dice di amarti? Il campanello suona e una scarica di adrenalina ti scuote dal torpore. Ti incammini nel corridoio, disponibile ad accogliere il suo abbraccio. Non puoi sapere che, dietro quella porta, troverai la morte. Il brutale omicidio di Claudia Longo, single cinquantenne, nell'esclusivo quartiere Parioli, a Roma, sembra opera di un amante occasionale. Uno dei tanti che la donna era solita ospitare in casa. L'unica a non pensarla così è il commissario Laura Damiani, tornata nella capitale dopo una devastante esperienza lavorativa a Milano. La poliziotta scopre delle connessioni fra quell'omicidio e le morti, apparentemente accidentali, di altre donne sole. Le vittime erano tutte clienti di un raffinato locale per incontri, nel quartiere Eur, il Single. L'unico modo che Laura ha per vederci chiaro è infiltrarsi nel locale, come cliente, all'insaputa dei suoi superiori. Sarà l'inizio di un viaggio allucinante nei misteri di una vita notturna fatta di trasgressione, vizio, segreti innominabili. Laura avrà l'occasione di guardare dentro se stessa e misurarsi con la propria solitudine e i fantasmi di una esistenza perennemente al bivio fra la totale dedizione al lavoro e la scelta di una vita personale più appagante. Ma dovrà fare i conti anche con un'altra realtà: c'è ancora un assassino in circolazione. E il suo prossimo obiettivo sembra essere proprio lei...


Editore: Piemme
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 27/03/2018
Pagine: 324 p., Cartonato

1 commento:

  1. Dopo L'uomo di casa, per me non entusiasmante, sarei curioso di rileggerlo.

    RispondiElimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate