9 novembre 2017

Vincent sul divano, il libro che accompagna l'uscita del film Loving Vincent e la mostra Van Gogh Alive, The Experience


In occasione dell'arrivo nelle sale italiane Loving Vincent, il primo lungometraggio realizzato esclusivamente con immagini  dipinte su tela di Vincent van Gogh, e prima dell'inaugurazione veronese della mostra che ha entusiasmato il mondo, Van Gogh Alive – The Experience,  esce il libro Vincent sul divano. Si può sopravvivere all'arte? di Marco Marrocco con la prefazione di Barbara Alberti  e con la  postfazione Domenico Mazzullo, pubblicato da Fefè Editore. 

Un viaggio intimo e intenso nella vita e nell’opera di Vincent Van Gogh, a metà tra fiction e saggio.
Il volume si propone di raggiungere l’essenza dei grandi capolavori pittorici che hanno decretato il successo planetario del pittore olandese. Per scoprire, infine, l’uomo, l’artista, come potremmo incontrarlo sul divano di casa, con tutto il suo carico di sofferenza umana.
Sperando che il titolo possa riscontrare il suo interesse, rimango a disposizione per l'invio dei materiali.
Cordialmente
anna ardissone


VINCENT SUL DIVANO. SI PUO' SOPRAVVIVERE ALL'ARTE?
di Marco Marrocco
prefazione di Barbara Alberti; postfazione di Domenico Mazzullo
Fefè Editore
Collana: Ologrammi / 36
cm 12 x 16 - brossura
pagg. 150 - € 10 
isbn 978-88-95988-89-4
Uscita: 18 ottobre 2017


MARCO MARROCCO 40 anni, vive e lavora a Roma. è autore televisivo per programmi Rai, Mediaset, Sky. Nel 2014 ha vinto il Premio Letterario La
Giara (bandito da Rai e Rai Eri) con “Come l’antenna per i passeri”. Ha lavorato nel cinema, pubblicato due saggi per il Corso “Cinema e nuovi media” de La Sapienza Università di Roma e tenuto un corso di film-making per lo stesso corso.

BARBARA ALBERTI è una delle più note e più vendute scrittrici italiane, donna di cultura e spettacolo.

DOMENICO MAZZULLO, psichiatra romano, volto noto di alcuni programmi TV (tra cui “Verdetto Finale” di RaiUno), per Fefè Editore ha scritto “Pinocchio
padre di Geppetto” e “La guerra naturale” (prefazione Franco Di Mare).

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate