1 giugno 2017

News: Snipers di Roberto Ferraresi

Quando l'ultima finanziaria avrà erogato l'ultimo prestito, quando la finzione in cui vive il poveruomo moderno sarà finita, quando non vi saranno più internet, cellulari ultimo grido, scarpe col tacco... Allora sopravviveranno soltanto coloro che hanno saputo prevedere il collasso totale della bolla di illusione nella quale viviamo. Quando questa crisi che non accenna a finire avrà mostrato il suo vero volto, vi saranno migliaia di suicidi, vi sarà una vera e propria rivolta dove chi ha fame cercherà di appropriarsi di quel poco che resta. Il nostro protagonista ha saputo prevedere tutto. Ha accaparrato cibi a lunga conservazione e munizioni, e vive barricato nella sua casa, sparando a chiunque cerchi di avvicinarglisi. È diventato un mondo di affamati e di cecchini, di snipers.

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate