7 luglio 2016

Luglio thriller al cinema

Da un paio d'anni luglio si contraddistingue come il mese del recupero delle pellicole horror di anni precedenti. L'anno scorso nelle nostre sale fu infatti rispolverato Babadook, quest'anno è invece la volta di It Follows, già recensito su questo blog.
Il mese si contraddistingue anche per il nuovo capitolo de La notte del giudizio e Cell, thriller su tema cellulari dannosi.

It Follows. Per la diciannovenne Jay l'autunno dovrebbe significare scuola, ragazzi e fine settimana al lago. Ma dopo un incontro sessuale apparentemente innocente, si ritrova perseguitata da strane visioni e dalla sensazione inevitabile che qualcuno, o qualcosa, la stia seguendo. Di fronte a questa sensazione, Jay e i suoi amici saranno costretti a trovare un modo per sfuggire agli orrori che sembrano essere dietro l'angolo.
Uscita il 06/07/16

The Zero Theorem. In un mondo futuristico e orwelliano in cui l'umanità è controllata dal potere delle corporazioni e da "uomini videocamera" che rispondono alla losca figura nota solo con il nome di Management, il genio informatico Qohen Leth (Christoph Waltz) vive recluso all'interno di una ex cappella distrutta dalle fiamme. Eccentrico, solitario e afflitto da angoscia esistenziale, Qohen da tempo lavora su un misterioso progetto - il Teorema Zero - volto a scoprire lo scopo della vita, qualora ne esista uno. Il suo lavoro e il suo isolamento sono a volte interrotti dalle visite della sensuale e vistosa Bainsley (Mélanie Thierry) e dell'adolescente prodigio Bob (Lucas Hedges). Sarà grazie a una delle invenzioni di quest'ultimo che Qohen affronterà un viaggio all'interno delle dimensioni nascoste della sua anima, dove si nascondono le risposte che sia lui che Management stanno ricercando per provare o confutare il Teorema Zero.
Uscita il 07/07/16


Bastille Day. Un borseggiatore americano (Richard Madden) ed un agente della CIA dal temperamento irruento (Idris Elba) si ritrovano a far coppia per contrastare i piani di una pericolosa organizzazione criminale. Dopo gli attacchi terroristici che hanno coinvolto la città di Parigi, la tensione è alta nella capitale francese e i funzionari del governo stanno valutando se cancellare o meno la festa nazionale, il “Bastille Day”. In realtà i disordini causati non sono altro che un diversivo, un preciso piano per mettere in atto “il colpo del secolo”: rapinare la Banca di Francia.
Uscita il 13/07/16


Cell. Siamo a Boston, la vita scorre tranquilla fino al preciso istante in cui i cellulari iniziano a squillare e un misterioso impulso annienta la volontà di chi risponde al telefono, trasformando le persone in creature sanguinarie. Da Londra a Roma, da Sydney a Rio de Janeiro solo in pochi restano misteriosamente immuni alla più grande epidemia mai rappresentata sullo schermo.
Uscita il 13/07/16


La Notte del Giudizio: Electon Year. Nuovo terrificante capitolo sulle 12 ore di anarchia che vengono proclamate ogni anno dai Nuovi Fondatori d'America. Sono passati due anni dagli avvenimenti narrati nel precedente capitolo. Leo Barnes lavora come capo della sicurezza per la senatrice Charlie Roan (Elizabeth Mitchell), candidata alla presidenziali e dovrà proteggerla durante lo Sfogo annuale, dove ogni cosa è concessa, anche l’omicidio.
Uscita il 28/07/16

2 commenti:

  1. Cell è una delle robe più brutte viste quest'anno, non lo consiglio. Aspetto con trepidazione La notte del giudizio e andrò sicuramente a rivedere It follows per riuscire a capirci qualcosina in più!

    RispondiElimina
  2. It Follows rules!

    Anche The Zero Theorem non è male, sebbene non lo ricordi molto thriller ma più che altro strambo. :)

    RispondiElimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate