14 gennaio 2016

French Connection

 Voto 7,5. Il 2015 è stato senza dubbio un anno in cui le storie con tema droga/criminalità hanno sbancato la concorrenza. Nelle serie tv domina Narcos, nei romanzi Il cartello di Don Winslow, in Italia stupisce Suburra. Così ecco primeggiare in Francia: French Connection di Cedric Jimenez. In realtà si tratta di un film del 2014, da noi giunto solamente a Marzo del 2015.
Il film ha per oggetto la Francia degli anni settanta, epoca in cui Marsiglia era la capitale dell'eroina tanto da rifornire persino gli Stati Uniti.
A parte il focus sulla questione francese, French Connection è un film abbastanza in linea con gli altri sul tema gangster, vedi ad esempio American Gangster, o lo stesso Narcos. Il tutto si sintetizza in uno scontro a due: buono verso cattivo, con il primo ossessionato alla cattura del secondo.
Il buono è il giudice Pierre Michel, interpretato dall'attore Oscar Jean Dujardin; il secondo è il boss Zampa (Gills Lellouche). La particolarità rispetto agli altri film sta forse nella somiglianza tra i due attori: stesso taglio di capelli annesse basettoni, stessa corporatura. Il senso è forse quello di indicare come due persone fisicamente simili per via di alcune circostanze possano diventare persone estremamente diverse.
Nonostante la trama "standard", French Connection fa il suo lavoro per circa due ore e quindici minuti, non annoiando mai lo spettatore. Il film di Jimenez è l'ennesima testimonianza della forza delle organizzazioni criminali composte da tanti tentacoli e tutte molto simili nelle varie parti del mondo: dall'Europa al Sud America, passando dai padrini degli Usa.
Anche in questo caso si tratta di una storia realmente accaduta, raccontata anche da Wikipedia e documentata dalla foto finale che ci mostra il vero valoroso giudice Pierre Michel. Ancora una volta la cosa che fa più rabbia è la corruzione spropositata di tutto il sistema, in cui i più perfidi personaggi si travestono da aiutanti del protagonista buono. 

  • DATA USCITA
  • GENERE: Azione , Thriller
  • REGIACédric Jimenez
  • ATTORI: Jean DujardinGilles Lellouche,Céline SalletteMelanie DouteyBenoît MagimelGuillaume GouixBruno TodeschiniMoussa MaaskriFéodor Atkine

4 commenti:

  1. A parte la traduzione del titolo che rimandava troppissimo a Friedkin, il film mi è davvero piaciuto parecchio. Ricostruzione storica accuratissima, fra l'altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ottima ricostruzione, inizialmente pensavo peggio ecco perché ho rimandato di molto la sua visione...

      Elimina
  2. Ottimo film visto diversi mesi orsono e che purtroppo non ho menzionato tra le migliori visioni dello scorso anno.Ribloggo con piacere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece ho fatto giusto in tempo ad inserirlo in classifica, merita di essere visto :)

      Elimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate