30 novembre 2015

Creole Belle - James Lee Burke

James Lee Burke è un autore americano del 1936 che può vantare una grande produzione letteraria alle spalle. Vincitore di due Edgar come Miglior romanzo criminale dell'anno, Burke ha anche prestato al cinema Dave Robicheaux, personaggio feticcio dello scrittore.
Proprio il detective Robicheaux sarà protagonista di questa nuova avventura, arrivata in Italia grazie alla casa editrice Unorosso. Prima di questa pubblicazione la produzione di James Lee Burke era stata infatti sospesa in Italia, manca infatti il romanzo precedente a questo.
Quindi per chi come me avesse iniziato direttamente da Creole Belle, lo sfasamento iniziale sarà più che giustificato.
La scrittura di Burke è infatti densa, ricca di particolari e descrizioni ambientali, anche per questo la mole del romanzo è abbastanza sostanziosa, circa 580 pagine.
Dopo pochi capitoli comunque ci troveremo in "confidenza" con i protagonisti principali, davvero vivi e lontani dal classico stereotipo del genere thriller/noir.
Dave Robicheaux è un detective in là con gli anni; nelle prime scene lo conosceremo addirittura nel letto di una clinica. Qui Dave conosce Tee Jolie Melton, una cantante blues che di fatto risulta scomparsa. Ad infittire il mistero è la morte di Blue, sorella della cantante, ritrovata in un blocco di ghiaccio.
La pista per Dave è molto fiacca e quasi inverosimile, in quanto l'apparizione di Tee Jolie potrebbe essere solo frutto della mente dello spossato detective.
Se il caso di Robicheaux non è semplice, neanche facilissima appare l'indagine del suo amico e collega Clete Purcel alle prese con cambiali e vari killer, tra cui sua figlia.
Completano l'opera le atmosfere tipiche della Louisiana in grado di donare malinconia e solitudine a ciascun personaggio. Sullo sfondo anche temi importanti, quali l'uragano Katrina, il disastro della Deepwater Horizon e vari rimandi alla guerra in Vietnam.
Creole Belle è dunque un romanzo adatto ai vecchi "lupi di mare" appassionati di blues e cacce solitarie...

TRAMA: Dave è ricoverato in una struttura di recupero a New Orleans e sta combattendo un nemico, personale, insidioso. Tee Jolie Melton, una giovane donna con un passato travagliato, si ferma al suo capezzale e lascia un iPod che riproduce una vecchia canzone country blues, "My Creole Belle". Dave non sa che Tee Jolie è scomparsa alcune settimane fa, e nessuno crede che sia riapparsa improvvisamente per confortare un vecchio con una ferita d'arma da fuoco. Dave diventa ossessionato dalla canzone e dal ricordo vivido di Tee Jolie, e quando scopre che la sorella della donna è stat trovata morta, mette da parte i suoi incubi e inizia la ricerca, aiutato dall'amico Clete Purcell.

AUTORE: James Lee Burke
EDITORE: Unorosso
NAZIONE: Usa
ANNO: 2015
PAGINE: 544

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate