17 ottobre 2015

“Savage Lane”: Jason Starr arriva in Italia per presentare il suo nuovo noir

Jason Starr, lo scrittore newyorkese pluripremiato, autore di crime novel tradotti in più di dodici lingue e vincitore per ben due volte dell’Anthony Award, sarà in Italia a promuovere il suo nuovo noir “Savage Lane”, venerdì 6 e sabato 7 novembre 2015.
Il tour italiano di Starr avrà inizio venerdì 6 novembre alle 18, presso la Galleria Biffi Arte di Piacenza dove l’autore presenterà al pubblico il suo nuovo romanzo “Savage Lane”, tradotto e pubblicato in Italia dalla casa editrice piacentina Unorosso.
Sabato 7 novembre, sempre alle 18, Jason Starr sarà a Villa Mazzotti (Chiari, Brescia) per prendere parte alla Rassegna della Microeditoria.
Dopo entrambi gli eventi, Starr sarà a disposizione dei lettori per firmare le copie del suo libro.
Dopo aver preso parte all’edizione 2015 di Sugarcon, lo scorso settembre a Padova, Jason Starr torna nel nostro paese come ultima tappa del suo tour europeo promozionale: “Savage Lane”, infatti, sarà pubblicato in contemporanea in Gran Bretagna, Germania e Italia.

Chi è Jason Starr – Jason Starr nasce e studia a Brooklyn. Frequentando il college, alla Binghamton University, inizia ad avere interesse per la letteratura. Ha lavorato come lavapiatti, telefonista in un call center, giornalista finanziario, assistente editoriale (è stato licenziato dalla St. Martin Press perché impiegava il tempo alla sua scrivania leggendo e scrivendo) e addetto alle vendite nel settore informatico, prima di pubblicare il suo primo romanzo nel 1997.
Autore di numerosi bestseller noir, tra cui “Chiamate a freddo”, “Piccoli delitti del cazzo”, “Cattivi pensieri a Manhattan” e “Niente di personale”, Starr è anche autore di graphic novel (The Chill, con cui ha vinto l’Anthony Award nel 2011) e comics (Wolverine Max, 2012-2014). Nel 2005 vince l’Anthony Award con “Twisted City”, romanzo noir di prossima uscita in Italia col marchio Unorosso. Vive e lavora a Manhattan.

Savage Lane, la trama - Mark e Deb vivono a Westchester, una delle periferie più ricche e lussuose di New York; sposati da 17 anni, hanno un matrimonio stanco, due figli e qualche problemino con l’alcol. La loro vicina di casa, Karen, è una madre single e, dopo il divorzio dal padre dei suoi figli, si affida ai siti di incontri online per trovare un nuovo amore. Owen è un diciottenne senza sogni né progetti, tranne quello di liberarsi dal giogo vessatorio del patrigno. Tra pomeriggi al golf club, partite di tennis e lussuosi party in ville con piscina, l’esistenza solo superficialmente dorata dei
protagonisti viene sconvolta da un oscuro delitto.
In Savage Lane, Jason Starr solleva il sipario che protegge Westchester, NY, una delle contee più ricche e agiate del Paese, mostrando come dietro un’apparenza scintillante si nascondano in realtà torbidi segreti che potrebbero distruggere per sempre le esistenze dei protagonisti.


Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate