20 ottobre 2015

News: Il serpente dorato di Veronica Elisa Conti

Sinossi del libro
Stati Uniti, fine anni Quaranta. Indagando sul caso della scomparsa misteriosa della figlia dei ricchi Beaumont, Darrel Faulkner, apatico investigatore privato, si muoverà in un labirinto di falsi medium, parassiti, dolori e ritualità sconosciute. Scoprirà che la vicenda è strettamente legata ad un fatto analogo avvenuto più di un secolo prima: la sparizione del giovane erede della famiglia Mayer. L’indizio che accomuna gli eventi è il simbolo del serpente che, emerso dai suoi sogni, si concretizza in una sequenza di segni che minano la ragione di Faulkner. Sarà proprio questo percorso di formazione da scettico a credente in ciò che va oltre lo spazio materiale, che gli aprirà gli occhi sulla verità.

Casa editrice
Pegasus Edition
Pagine: 182
ISBN8899239304
Data di Pubblicazione:  Ottobre 2015


Veronica Elisa Conti è nata il 20-12-1982 a Città di Castello, dove attualmente risiede.

Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia e la Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi di Perugia.

La sua prima opera, “Le Nebbie di Vraibourg”, è risultata vincitrice del Premio Internazionale Luigi Malerba di Narrativa del 2011 con la giuria di Walter Pedullà, paolo Mauri, Margherita Heyer Caputt, Franco Scaglia, Ornella Scarpellini, Guido Barlozzetti, Giovanni Ronchini, con la presidenza onoraria di Anna Malerba.
Il libro è stato presentato a Roma, al Teatro Argentina, con la partecipazione della Giuria e dei rappresentanti del Ministero degli affari Esteri DGSP e della Rai.
Si sono susseguite presentazioni a Parma, Berceto, città di Castello e alla Manifestazione Editoriale “umbria Libri”.
Nel 2012 l’autrice ha discusso “Le Nebbie di Vraibourg” con il giornalista guido Barlozzetti, critico cinematografico e televisivo, nell’evento letterario organizzato a Roma dalla Libreria Fandango.
Il libro ha raggiunto due edizioni stampa presso la MUP Editrice di Parma.
Nel 2015 con il suo secondo romanzo "Il serpente dorato" si è aggiudicata il premio internazionale World Literary Prize. La premiazione ha avuto luogo al Theatre de Dix Heures a Parigi e ha visto la partecipazione di numerose autorità presenti delle più prestigiose accademie di Francia, delle associazioni culturali Italiane ed delle testate giornalistiche Focus Inn e La voce degli italiani in Francia.
Il libro è uscito ad Ottobre 2015 edito da Pegasus Edition.

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate