30 ottobre 2015

News: HINTERLAND- Noir nell'Area Vasta cagliaritana di Lorenzo Scano

SINOSSI: Due fattori accomunano i protagonisti delle storie contenute in questo volume: sono tutti sbirri, uomini d'affari o politici e hanno le mani in pasta in affari sporchi, illeciti e immorali. Sono uomini distaccati, violenti e senza scrupoli, capaci delle azioni più efferate e di crimini riprovevoli. Si spostano e si scontrano in quell'area urbana, ma ancora rurale, quale è l'Hinterland cagliaritano, fra lottizzazioni periferiche, parcheggi di cemento armato e campi demaniali deserti. Lorenzo Scano dipinge un ritratto spietato e vivido della Cagliari che cambia, trasportandoci in una realtà in cui corruzione, abusi di potere e malapolitica si incontrano e si fondono, dando vita a vicende e trame insospettabili.

Lorenzo Scano è nato a Cagliari e vive a Capoterra. Dopo due racconti (Vigilante; Ultima fermata: rapina a mano armata) editi nelle raccolte della Needream Enterntainment, pubblica "Una sporca faccenda" (dal quale è stato tratto un cortometraggio) e per i tipi di Amicolibro editore Hinterland- Noir nell'Area Vasta cagliaritana. 

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate