21 settembre 2015

Vinci il romanzo Io non ti conosco di S. J. Watson

Contest dedicato al romanzo Io non ti conosco di S. J. Watson

Qual è stata la vostra più brutta esperienza capitata online?
Svelatemi il vostro incubo social, il vostro segreto inconfessato e potrete vincere una copia cartacea di Io non ti conosco, il nuovo romanzo di S. J. Watson, autore di Non ti addormentare.
Vincere è facile, basta commentare la vostra esperienza sotto questo post o al link su Facebook del contest.
Il segreto più terrificante vincerà una copia del romanzo.
Avete tempo fino al 27 settembre per confessarvi su 50/50 Thriller.
Vi aspetto numerosi...
Ringrazio per l'iniziativa la casa editrice Piemme e chiunque la voglia condividere!!!!

11 commenti:

  1. Molto interessante... Mi butto nel contest perche' il romanzo mi intriga... Comunque ora racconto quello che mi e' capitato da poco. Su facebook mi arriva una richiesta di amicizia da quello che sembrava un mio collega insegnante. Accetto e mi invia un messaggio vocale. Perplessa ma incuriosita lo apro. E cosa ascolto? La mia stessa voce che parlava... Argh... Terrificante... Mi sono un po' spaventata perche' era una cosa davvero inquietante... Ovviamente, non era stalking, ma ho scoperto solo il giorno dopo cos'era successo... Devo svelare anche la soluzione per cercare di vincere? O non sarebbe piu' tanto segreto? Pero' e' tutto vero. E nonostante sia abituata a lavorare di fantasia la realta' supera tutto... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Interessante :) svela svela diciamo che è l'esperienza complessiva che verrà valutata (in realtà è la prima volta che organizzo un contest simile, speriamo ci sia partecipazione :D). L'importante è che l'esperienza ti abbia spaventato :P

      Elimina
    2. Mi ha fatto proprio rabbrividire... Brrr...perche' quelle frasi le avevo dette quando a scuola non c'era quasi nessuno... In realta' era uno scherzo di uno dei miei alunni che si era finto il mio collega. Mi aveva registrato nel corridoio della scuola senza che me ne accorgessi e poi mi ha inviato il file... Scherzo stupido, ma inquietante...
      Comunque sono divertenti questi contest, spero che partecipino in molti :-)

      Elimina
  2. Bella storia Viviana :-) la mia e´invece parecchio vecchia, capitata agli albori delle chat/social network quando ero al mio primo anno di Universita´. Avevo chattato un po´ di volte con questa ragazza (ultimo anni di liceo) e ci eravamo ripromessi di vederci di persona al piu presto, quando improvvisamente lei smise di rispondere ai messaggi e di connettersi online. All´epoca la presi male e ovviamente non sapevo in quale altre modo contattarla (non c ´erano Facebook, smartphone eccetera). Qualche giorno dopo andando a lezione vidi diversi mazzi di fiori fuori dal liceo che frequentava e incuriosito chiesi cosa era successo: "una ragazza del quinto anno e´morta in un incidente d´auto". E´sempre una cosa triste quando succede ad una persona giovane ma li per li non ci pensai troppo. La sera incuriosito lessi le notizie di cronaca provinciali dove il nome, il paese e la scuola della giovane vittima erano riportati...e potete immaginare il mio sgomento quando vidi la foto...ero lo stesso dolce sorriso che mi aveva conquistato online. Anche se non l´avevo mai conosciuta di persona, il solo fatto di averci parlato, di avere programmato di vederci, mi fecero sentire come se avessi perso una persona alla quale tenevo davvero.E sopratutto per la prima volta capii che le coincidenze, anche quelle macabre, a volte accadono. Un saluto a tutti i lettori del blog e un grazie a Nico per la splendida iniziativa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Lorenzo che triste storia... Mette in risalto lo sconvolgimento e la paura che si ha di fronte a eventi cosi' drammatici... Che possono colpire a distanza di chilometri ma che ci riguardano sempre tutti da vicino...

      Elimina
  3. Il contest è finito, mi dispiace che la partecipazione non è stata abbondante ma come si dice pochi ma buoni :D
    Le storie son entrambe interessanti: più thriller quella di Viviana, più malinconica quella di Lorenzo.
    Premio Viviana soprattutto per la fedeltà al blog, il rapporto di amicizia che si è creato nel tempo. Comunico il tuo indirizzo email a Piemme :) Congratulazioni!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Nico!!! Peccato davvero che ci sia stata poca partecipazione... Il romanzo è molto interessante, quindi sono felice di aver vinto un libro che mi intriga. Ringrazio ovviamente anche la casa editrice Piemme per questa opportunità! Quando lo terminerò, lascerò il mio commento su uno dei social che uso di solito come Goodreads o altri.
      Speriamo che la prossima volta, ci sia più "affluenza"... ;-)

      Elimina
    2. Congratulazioni Viviana, facci sapere se ti e´piaciuto, aspettiamo la tua recensione!E complimenti ancora a Nico per il concorso, speriamo ce ne siano presto degli altri!

      Elimina
  4. Grazie Lorenzo! Pensate che e' appena arrivato il pacco... La Piemme e' stata velocissima e soprattutto il formato del libro e' proprio bello. Quindi, non resta che leggere! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow che bello!!! Pensa io neanche l'ho avuto il cartaceo :P Facci sapere cosa ne pensi del romanzo ;)

      Elimina
  5. Oh, allora devo ringraziarti il doppio!! ;-) Quando scrivi a Piemme, ringraziali ancora... Mai visto che un libro arrivi in Sardegna in meno di 48 ore!! Spero di leggerlo presto... Cosi' vi dico un po' che ne penso... :-)

    RispondiElimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate