26 febbraio 2015

News: "Doppio delitto al Grand Hotel Miramare" di Emilio Martini

Emilio Martini
Doppio delitto al Grand Hotel MiramareLe indagini del commissario Berté

Pagine 256 – In libreria dal 26 febbraio €9,90
In ebook dal 26 febbraio €4,99


Sullo sfondo di una soleggiata Lungariva (nome di fantasia di una località ligure del Golfo del Tigullio) animata da villeggianti nel periodo pasquale, il commissario Berté si ritrova a indagare su un duplice omicidio: una coppia di amanti è stata freddata a colpi di pistola in una camera del Grand Hotel Miramare. Un’indagine difficile a cui dovrà lavorare tenendo a bada i tormenti causati dalla passione per una donna tutta curve che rifugge le sue attenzioni. Quarto mistero da risolvere per il commissario Bertè, personaggio sapientemente modellato dalla penna esperta di Emilio Martini.

La mattina del giorno di Sant’Angelo il commissario Gigi Berté sta passeggiando da solo lungo il porto di Lungariva, località turistica in cui è stato “confinato” a causa di un procedimento disciplinare. I pensieri sono rivolti al suo problematico amore con la Marzia, sposata con un capitano di lungo corso, ma vengono bruscamente interrotti dalla notizia di un duplice omicidio. Nella notte di Pasqua, in un elegante albergo, una coppia di amanti è stata freddata a colpi di pistola. Nella testa di Berté si affollano gli interrogativi. Dove ricercare l’assassino? Tra i molti clienti dell’hotel che trascorrono le vacanze in riviera? Tra i familiari o gli ex amanti delle vittime? Oppure sarebbe meglio indagare sugli affari della contessa Van der Meer, datrice di lavoro delle vittime? L’anziana contessa è una donna ancora affascinante che nasconde molti segreti... e Berté è deciso a scoprirli. Ha inizio un’indagine che porterà alla luce sorprendenti rivelazioni, anche sul fronte personale...

2 commenti:

  1. Penso leggerò questa serie del Commissario Bertè. Se non altro perchè attratta dall'ambientazione nella mia Liguria. Grazie della segnalazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece ancora non ho letto nulla di quest'autore :)

      Elimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate