27 febbraio 2015

La rabbia dell'acquario - Andreas Winkelmann

Andreas Winkelmann dopo esser approdato in Italia con Istinto cieco per la Mondadori, ritorna grazie a Booksalad con La Rabbia dell'Acquario.
Un thriller che sin dal titolo anticipa uno degli elementi che sarà ricorrente e fondamentale all'interno del romanzo: l'acqua.
Acqua che nonostante il suo fascino e la sua bellezza ha un potere oscuro, trasformandosi in uno dei serial killer più pericolosi che esistano.
Tutti i personaggi de La rabbia dell'acquario saranno in qualche modo legati all'acqua, essendone condizionati in molte delle loro attività.
Il romanzo di Winkelmann si distingue infatti per essere un romanzo corale a più voci, con personaggi ben tratteggiati e che ci riserveranno numerose sorprese nel corso della storia.
Su tutti faranno sentire la loro personalità il commissario Eric Stiffler, che proprio per colpa dell'acqua ha perso la sua ragazza. Il nuovo caso su cui indaga riguarda proprio una prostituta annegata in un torrente, anche se l'acqua ritrovata all'interno proviene da un altro luogo. A completare il quadro c'è un messaggio sulla pancia del cadavere che si rivolge direttamente a Stiffler.
Sulle tracce del killer denominato l'Acquario ci sarà anche Manuela Sperling, la novellina della compagnia che con i suoi occhi nuovi ci condurrà in questa caserma maschilista.
Altri personaggi interessanti saranno il tassista Frank Engler e la prostituta Lavinia Wolff che daranno vita ad un altro rapporto interessante.
Oltre alla buona qualità dei personaggi La Rabbia dell'Acquario si contraddistingue per un buon ritmo e buoni colpi di scena che mettono a rischio numerosi protagonisti.

TRAMA: Nei polmoni della prostituta annegata come previsto c'è dell'acqua. Ma non la medesima del torrente dove è stata rinvenuta. E perché nella sua pancia è stato inciso un messaggio rivolto al capo della Omicidi, Stiffler? È qualcosa che riguarda il suo passato? Stiffler non è un criminale, ma nemmeno un agente modello: bevitore abituale e frequentatore di prostitute, nel corso degli anni si è fatto molti nemici. Come suo solito cerca di insabbiare l'indagine. Ma lo zelo della novellina Manuela Sperling gli creerà non pochi grattacapi. E i colleghi iniziano a dubitare di lui. Intanto un altro omicidio è commesso. E questa volta è chiaro a tutti che l'assassino non si fermerà davanti a niente.

AUTORE: Andreas Winkelmann
EDITORE: Booksalad
NAZIONE: Germania
ANNO: 2014
PAGINE: 380


Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate