23 novembre 2014

Non - Stop

Voto 6. Se Non - Stop fosse un thriller del sabato sera verrebbe considerato un buon film; visto al cinema magari un po' meno.
Il film di Jaume Collet-Serra, che si mise in evidenza per l'horror Orphan, vuole essere un thriller abbastanza classico che ammicca ai problemi Usa post 11 settembre.
Ormai nelle pellicole americane è diventato impossibile non associare un aereo ad un attentato terroristico e Non-Stop non è esente da questo fenomeno.
Tanto più che il film è ambientato quasi completamente all'interno di un aereo in cui va in scena il classico enigma della camera chiusa: in questo caso diventa l'enigma dell'aereo chiuso.
All'interno del velivolo un presunto killer minaccia di far fuori ogni venti minuti un passeggero se non gli verranno accreditati 150.000 dollari. Il suo interlocutore è lo sceriffo Bill Marks, alias Liam Neeson, anch'esso passeggero dell'aereo.
Bill si assume il complicato incarico di fermare il sabotatore diventando però il principale sospettato di questo attacco "terroristico".

Jaume Collet-Serra gioca dunque con gli schemi classici del thriller, variando dall'enigma della camera chiusa al gioco con il tempo tipo Saw l'enigmista.
La parte sadica è sovrastata da una più action, dato anche l'attore Neeson che per contratto deve scazzottare due tre volte in un film.
Battute ironiche a parte, Non-Stop si dimostra anche abile nel mescolare le carte circa il presunto killer-sabotatore che potrebbe nascondersi nel personaggio di Julianne Moore o anche in quello di Corey Stol (House of Cards) e perché no in quello della hostess Lupita Nyong'o (12 anni schiavo).
A spalleggiare l'elemento thriller c'è come detto l'aspetto sociale, ovvero i viaggi in aereo sono veramente sicuri? 
Il rischio di sabotaggio può nascondersi in chiunque e non esente dai pregiudizi anche uno sceriffo bianco che si professa paladino del bene.

  • GENERE: Azione, Thriller
  • ANNO: 2014
  • REGIAJaume Collet-Serra
  • SCENEGGIATURA: John W. RichardsonChristopher Roach
  • ATTORI: Liam NeesonJulianne MooreLupita Nyong'oMichelle DockeryNate ParkerLinus Roache,Jason Butler HarnerOmar MetwallyAnson Mount

4 commenti:

  1. Questo non è proprio il genere che adoro, ma da quando i thriller americani si concentrano per la loro maggioranza sul terrorismo, li apprezzo ancor meno. Poche di queste pellicole a mio parere si distinguono in qualità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che è un grandissimo calderone dove finiscono tutti gli stereotipi e pregiudizi di questi ultimi anni, Non-Stop è un action thriller guardabile comunque :)

      Elimina
  2. Il regista mi piace dai tempi di La maschera di cera. Il film è caruccio, anche se l'ho visto un po' di tempo fa coi sottotitoli. Mi aveva preso parecchio nella prima parte, ma ricordo che mi aveva infastidito il finale, boh. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il finale è infatti poco geniale, non sono riusciti a creare il colpo di scena che avrebbe reso forse più interessante questo film...

      Elimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate