6 luglio 2014

News: La mano del destino di Davide Minotti

Parma: la moglie di Davide Paci, un ex militare, viene uccisa durante una rapina in gioielleria. Davide, distrutto dal dolore, si isola dal resto del mondo e pensa solo ed esclusivamente a come ottenere giustizia. Meditando addirittura di uccidere il colpevole con le proprie mani, desiste solo perchè sa che, solamente la polizia lo può catturare. Il commissario Cesare Ferri, infatti, il giorno successivo al funerale della vittima, arresta il colpevole. Per Davide l'incubo sembrerebbe essere terminato, ma proprio ora che il colpevole sta per marcire in cella, il desiderio di ucciderlo cresce a dismisura e il destino, questa volta, sembrerebbe essere dalla sua parte...

Davide Minotti
Nasce il 10 Ottobre 1990 a Parma e vive a Medesano, un piccolo comune in collina. Ha conseguito il diploma in ragioneria all'Istituto Tecnico Commerciale G.B. Bodoni ed è laureando in Lettere. Il corso si chiama Scienze dell'informazione scritta e ipertestuale ( una sorta di nuovo Scienze della comunicazione). Legge thriller sin da bambino e durante l'adolescenza ha iniziato a scrivere racconti regolarmente. Prima per piacere, sino al compimento de " La Mano Del Destino". I suoi autori preferiti sono Massimo Carlotto, Jim Thompson, Elmore Leonard, Giorgio Scerbanenco, Tom Clancy, Mickey Spillane, James Ellroy e Roberto Costantini.

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate