6 marzo 2014

Marzo Thriller al cinema

Dopo la grande e lunga abbuffata di film candidati agli Oscar e complice la messa in onda direttamente su Canale 5 de La grande bellezza, Marzo potrebbe essere un mese in cui ritorna il solito "copione" distributivo, fatto di commedie italiane, film d'animazione, film drammatici, thriller, etc. etc. Di fatto le uscite thriller sono davvero esigue, mentre all'orizzonte pare non esserci nessun horror.
Qui sotto gli unici due thriller che finora sono programmati sul grande schermo, le trame sono dal sito comingsoon. Dunque un mese in cui potrete tranquillamente recuperare i film che hanno vinto gli Oscar e/o che sono stati soltanto nominati, vedi Her (vincitore dell'Oscar come Miglior sceneggiatura originale) in uscita il 13 marzo.

Un ragionevole dubbio. Un affermato procuratore distrettuale investe accidentalmente un passante. Quando un altro uomo è arrestato per il crimine da lui commesso sarà costretto a scendere a pericolosi compromessi.
Uscita il 06/03/2014

Il ricatto. Tom Selznick è un giovane e talentuoso pianista ritiratosi dalle scene da anni a causa di un attacco di fobia da palcoscenico. Nel momento in cui si appresta a dare il via al concerto che segnerà il suo attesissimo ritorno sulla scena, Tom trova scritto sul suo spartito il messaggio "Sbaglia una nota e morirai". Seduto al pianoforte, il giovane pianista è così costretto a suonare un brano difficilissimo e, allo stesso tempo, a cercare di smascherare il cecchino che gli parla attraverso l'auricolare.
Uscita il 20/03/2014

5 commenti:

  1. Un ragionevole dubbio è ragionevolmente bruttarello.
    Il ricatto leggermente meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi mancano entrambi, il primo lo vedrò presto ma non mi aspetto nulla di buono :)

      Elimina
  2. non sembra esserci molto lavoro per te, questo mese... :)

    il ricatto magari lo guardo, un ragionevole dubbio ne dubito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti, vedrò di recuperare qualche vecchio thriller, poi ne ho un paio in inglese, quindi c'è sempre qualcosa da fare :D

      Elimina
  3. Il Ricatto sembra interessante come trama; ne ho sentito parlare benino, ma temo possa rivelarsi la classica delusione. Vedremo, speriamo bene.

    RispondiElimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate