6 febbraio 2014

Febbraio thriller al cinema

Il film più atteso di questo mese sicuramente è 12 anni schiavo di Steve McQueen con Michael Fassbender, candidato a diverse statuette agli Oscar 2014. Meno da Accademy sono le uscite thriller di febbraio, molte delle quali presentano elementi fantascientifici.
Un mese abbastanza povero per i thriller puri, in cui potrete recuperare con tutta calma I migliori film thriller/horror del 2013 ed i film prossimi agli Oscar come: American Hustle, The Wolf of Wall Street, e tanti altri che recupererò anch'io.
Per chi imperterrito vorrà recuperare le uscite "thriller" di febbraio, ecco le trame tratte da coming soon ed i relativi trailer.

All is Lost - Tutto è perduto. Durante un viaggio nell'Oceano Indiano, un uomo si trova da solo in balia del mare e degli elementi, dopo che il suo yacht ha subito una collisione con un container abbandonato. Con l'equipaggiamento di navigazione e la radio fuori uso, l'uomo per sopravvivere deve far affidamento solo su un sestante, delle mappe nautiche, e il suo intuito.
Uscita il 06/02/2014

Spiders 3D. Enormi ragni mutanti terrorizzano New York City. Un funzionario della metropolitana e sua moglie sono chiamati a salvare la loro bambina e l'intera città dalla mortale invasione.
Uscita il 13/02/2014

Il mistero di Dante. Un viaggio sulle orme del più famoso iniziato del Trecento italiano, autore del celebre poema la "Divina Commedia". Poeta che ha ispirato le più grandi menti della Storia.
Uscita il 13/02/2014

Lone Survivor. Biopic incentrata sul navy SEAL Marcus Luttrell, e sulla sua avventurosa e rischiosa missione per rintracciare il capo dei talebani Admad Shad.
Uscita il 20/02/2014

La Bella e la Bestia. Remake cinematografico del grande classico La Bella e la Bestia. Siamo nella Francia di inizio secolo quando una ragazza, Bella come nessun'altra, decide di salvare il padre dalle grinfie della temuta Bestia, prendendo il suo posto come prigioniera in un castello un tempo spendente, ma ormai in rovina.
Uscita il 27/02/2014

Snowpiercer. 2031. Dopo il fallimento di un esperimento per contrastare il riscaldamento globale, una vera e propria Era Glaciale stermina tutti gli abitanti del pianeta. Gli unici sopravvissuti sono i viaggiatori che hanno lottato con tutte le loro forze per procurarsi un biglietto ed aggiudicarsi un posto a bordo dello Snowpiercer, un treno ad alta velocità che fa il giro del mondo e che trae energia da un motore in moto perpetuo. Questo treno è l’unico mezzo che garantisce la sopravvivenza, diventando un microcosmo di società umana diviso in classi sociali: i più poveri stipati nelle ultime carrozze; i più ricchi nei lussuosi vagoni anteriori. La difficile convivenza ed i delicati equilibri tra classi non potranno che sfociare inevitabilmente verso lotte e rivoluzioni.
Uscita il 27/02/2014


12 commenti:

  1. Ovviamente La bella e la bestia!
    Innanzitutto per quella meraviglia del Vincenzo Cassola e poi perché amo la storia in sé... certo, se me lo trasformano in bimbominkiata non rispondo più di me stessa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so quanto possa essere thriller, ma coming soon tra gli altri generi lo segnala anche come thriller...speriamo in qualcosa di nuovo :)

      Elimina
  2. 12 anni schiavo senza se e senza ma, il resto di questi film mi sembra tutta cacca, e Spiders, beh soffro di un aracnofobia tremenda, quindi non lo vedrò mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbastanza d'accordo con te, secondo me nessuno merita una visione al cinema, ma se qualcuno passa sul web lo recupero :D

      Elimina
  3. Ho letto che Lone Survivor ha incassato una paccata di soldi negli States, e pare che non sia male. Tanto io i film con Marc Walhberg li vedo praticamente tutti, quindi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trama non mi ispira granchè, anche qui si spera in un passaggio sul web :)

      Elimina
  4. Ahahahahahahaha, Spiders 3d lo attendo con ansiaXD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo siano molto cattivi questi ragni :D

      Elimina
  5. Allora, avevo iniziato a vedere Spiders e faceva un tantino cagare. Ma magari, andando avanti, diventava una meraviglia. O magari no. 12 Anni schiavo l'ho visto e merita: il film fatto a posta per gli Oscar, ma diretto in maniera impeccabile e con un grande Fassbender - ma io tifo per Leto, scusami Michael. Mio padre aveva visto Lone Survivor in lingua e a lui era particolarmente piaciuto. Attendo La bella e la bestia: una delle favole più affascinanti di sempre, con alla regia un regista che, da Silent Hill a Il patto dei lupi, mi piace tantissimo. E poi c'è la Emma di La vita di Adele :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh sei abbastanza avanti con il "lavoro"...io sono curioso di vedere 12 anni schiavo, quest'anno voglio arrivare un pochino più preparato agli Oscar, anche perchè iniziano a Marzo e quindi ho più tempo :) Gli altri film segnalati come ho detto sopra li vedrò se capita, ma senza affannarmi più di tanto

      Elimina
  6. se cerchi un thriller adrenalinico, guarda tutto fuorché all is lost... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo sia più avvincente la storia del pescatore di squali ritrovato qualche giorno fa :D

      Elimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate