21 gennaio 2014

News: Doppia ombra - Roberta Gallego

Torna in libreria la voce femminile del giallo italiano.

Roberta Gallego
DOPPIA OMBRA
(TEA)

Un nuovo appuntamento con le "storie di una procura imperfetta".
Un romanzo giudiziario.

Ora disponibile in tutte le librerie e digital store.
Questa volta il sostituto procuratore Alvise Guarnieri e il suo team di investigatori affrontano il mistero di un delitto consumato nell’alta società della piccola provincia di Ardese: la vittima è un noto farmacista, trovato morto nella sua villa. Apparentemente il crimine sembra di facile interpretazione: il corpo torturato e mutilato, gli ambienti depredati con feroce determinazione, un caso analogo avvenuto poche settimane prima sull’altra sponda del lago… tutto sembra indirizzare le indagini verso la criminalità organizzata di origine straniera. Ma spesso le apparenze ingannano, e così l’indagine si addentra fra ombre e misteri della vita della vittima, in una ragnatela gotica di relazioni inconfessabili e drammatici segreti.
Intanto, nell’ambiente naturalmente accidentato della Procura di Ardese, una serie di personaggi minori è protagonista di storie minori, ma non meno incisive: il maresciallo Alfano, dopo la disperazione seguita alla morte della figlia, si interessa di nuovo alla vita, e alle donne; l’ispettore della Squadra mobile Manlio De Oliveira scandaglia il pozzo nero della vecchiaia abbandonata negli istituti per anziani; il sostituto procuratore Agostina Arcais si misura con un delicato caso di obiezione di coscienza; e la collega Silvana Grimaldi affronta una giornata professionale di ordinaria follia…



Roberta Gallego, magistrato, è nata a Treviso. Ha esordito nel 2013 con la pubblicazione di Quota 33, col quale ha inaugurato la serie dedicata alle «Storia di una procura imperfetta». Doppia ombra è il secondo episodio.

Pagine: 288
Prezzo: 13,00 Euro

2 commenti:

  1. Non ho mai letto nulla di questa autrice...ci farò un pensierino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero neanche io, per ora attendo un pò :)

      Elimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate