23 settembre 2013

Una mente pericolosa - Patrick Senécal

Lo scambio di opinioni è sicuramente uno degli aspetti più interessanti in quest'attività di blogger. La letteratura come qualsiasi altra forma d'arte è soggettiva, dunque ognuno avrà il suo romanzo preferito.
A confermare questa teoria c'è il mio post: I migliori libri thriller - La classifica, in cui dopo aver stilato i miei romanzi preferiti; i lettori del post hanno indicato a loro volta, quelli che considerano i loro migliori thriller della storia.
Dato che oltre a consigliare, mi piace essere consigliato, leggo sempre attentamente la trame dei romanzi che elencate nel mio post, prendendo spunto per le mie letture.
Ultimo commento ad attirare la mia attenzione è stato questo: Da leggere "una mente pericolosa" di Patrick Senecal. Ne ho letti tanti ma questo è un thriller psicologico molto particolare. 
La trama del romanzo in questione mi ha convinto definitivamente:

TRAMA ORIGINALE: Thomas Roy, autore di romanzi horror famoso in tutto il mondo, ha tentato il suicidio, dopo essersi gravemente ferito alle mani con una taglierina. Salvato in extremis, viene ricoverato in un ospedale psichiatrico, ma è in uno stato catatonico e non risponde alle domande dei medici e soprattutto della polizia, che ha scoperto in casa dello scrittore un quaderno in cui sono raccolti numerosi ritagli di giornale sui crimini più efferati compiuti a Montréal. E che ha trovato nel suo computer la settantatreesima pagina di un nuovo romanzo, basato su un poliziotto impazzito che compie una strage tra un gruppo di alunni in gita scolastica... il racconto, preciso fin nei minimi dettagli, di un grave fatto di cronaca avvenuto il giorno precedente. Cosa nasconde, Thomas Roy? Affascinato dalla mente pericolosa del paziente, lo psicologo Paul Lacasse cerca un contatto con lui e scava nel suo passato...

Voto 7. Come si può evincere dal voto a sinistra, Una mente pericolosa di Senécal non entra per poco nella mia classifica ideale, risultando tuttavia un romanzo inquietante e consigliabile.
Il titolo italiano è molto eloquente è indica chiaramente il sunto del libro. La mente pericolosa è infatti quella dello scrittore Thomas Roy, autore di romanzi horror internato in una clinica psichiatrica dopo uno strano episodio.
Lo scrittore ha cercato di togliersi la vita, tranciandosi prima tutte le dite delle due mani.
A cercare di scoprire cosa abbia spinto Thomas a questo gesto estremo, ci penserà lo psichiatra Paul Lacasse, narratore in prima persona del racconto. Paul è un uomo che ha perso quasi ogni stimolo nei confronti della sua professione, non gli resta che andare in pensione. Il caso di Thomas Roy sarà la sua ultima sfida per capire il senso della sua professione.


Dal romanzo è stato tratto il film
Sur le seuil
Nonostante il protagonista sia uno psichiatra, Una mente pericolosa si rivelerà un romanzo investigativo. Paul Lacasse dapprima scettico nei confronti del caso, comincerà ad appassionarsi alle vicende che hanno condotto Roy al tragico gesto. A spingerlo in questa ricerca sarà la sua collaboratrice Jeanne (una fans di Thomas Roy) ed il giornalista Monette, un "avvoltoio" pronto a scrivere un libro sullo scrittore.
A stuzzicare la mente dello psichiatra saranno soprattutto dei casi reali che sembrano collegati ai romanzi di Thomas Roy. Morti violente che lo scrittore ha descritto meticolosamente nei suoi romanzi.
L'inizio thriller è sicuramente la parte più stuzzicante di Una mente pericolosa che nelle parti conclusive assume le caratteristiche di un romanzo horror. Un epilogo inquietante ma con una spiegazione che lascia numerosi punti interrogativi.
Morale della favola: meglio non conoscere mai i retroscena e le fonti di ispirazione degli scrittori thriller/horror, si potrebbe nascondere un mondo macabro che guida le loro menti pericolose...

AUTORE: Patrick Senecal
EDITORE: Nord
NAZIONE: Canada
ANNO: 1998
PAGINE: 380

2 commenti:

  1. Grazie della segnalazione, non lo conoscevo e sicuramente lo metterò in lista :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringraziamo il commentatore anonimo :) romanzo interessante soprattutto nella prima parte...

      Elimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate