22 aprile 2013

La promessa

Ossessione o sesto senso?

Oggi si festeggia nella blogosfera cinematografica il compleanno di un grandissimo attore, capace di dare una luce particolare a tutti i personaggi che interpreta: Jack Nicholson.
Celebri sono molte delle sue interpretazioni e sicuramente non da meno quella che offre in questo film di Sean Penn del 2001.
Voto 7. Ne La promessa Jack Nicholson riveste i panni di Jerry Blake, un detective ormai in la con l'età che deve cedere ormai il passo ai più giovani, in particolare a Eric Pollack (Sam Shepard).
Mentre festeggia il suo addio alla carica di capo detective, Jerry riceve la notizia di un brutale omicidio ai danni di una bambina. 
Formalmente Jerry è ancora in carica e si assume dunque l'obbligo di comunicare la pessima notizia alla famiglia della vittima. La madre della bambina in lacrime chiede al detective di trovare l'assassino.
Jerry si prende carico di questa promessa, parola ormai usata solo per campagne politiche/pubblicitarie ma che ha perso qualsiasi significato.
Non per il detective Blake, che una volta promesso indaga oltre il consentito, non accontentandosi del primo imputato che gli capita. Come per magia infatti, il presunto assassino della bambina viene catturato dalla polizia. Si tratta di Toby, interpretato da Benicio Del Toro, uno zingaro un pò ritardato.

Questa in sintesi, la prima parte de La promessa. Primo spezzone che ha le caratteristiche del classico thriller, con scene del delitto in bella mostra, corpi straziati, detective con le loro ipotesi e congetture.
Ma il film di Sean Penn va oltre i clichè di genere e cerca di approfondire a tutto tondo il personaggio di Jerry Blake, altrimenti sarebbe stato anche superfluo chiamare Jack Nicholson.
Jerry è il classico uomo che vuole fare qualcosa nella vita, non gli piace stare in pantofole davanti la tv a godersi la meritata pensione. 
Ama il suo ormai ex lavoro, e il dubbio che il suo ultimo caso possa essere un appiglio per continuare la professione è chiaro a tutti. Tuttavia, Jake è un uomo credibile e affidabile, e il dubbio che ci possa essere ancora l'assassino in circolazione è legittimo.
Regista e sceneggiatori giocano dunque su questo dibattito: Ossessione o sesto senso? 

Prima di arrivare alla rivelazione finale che si rivelerà un colpo di genio, La promessa segue altri percorsi rispetto al thriller.
Pur non tralasciando l'elemento investigativo sempre vivo in Jerry, il film approfondirà altre tematiche. Il detective almeno formalmente deciderà di diventare un pensionato, o meglio un semplice gestore di un distributore di benzina. Tuttavia il luogo prescelto avrà qualche attinenza con l'omicidio, non ponendo fine al dibattito sull'ossessione o sesto senso di Jerry Blake...

USCITA CINEMA: 
GENERE: Poliziesco, Thriller
REGIA: Sean Penn
SCENEGGIATURA: Jerzy KromolowskiMary Olson-Kromolowski
ATTORI: Jack NicholsonDale DickeyBenicio Del ToroAaron EckhartRobin WrightMickey RourkeHelen MirrenHarry Dean StantonVanessa RedgraveSam ShepardTom NoonanLois SmithMichael O'Keefe,Adrien Dorval




Ecco gli altri partecipanti al Jack Nicholson Day, cliccando sul nome potrete leggere il loro post sul festeggiato:

28 commenti:

  1. thriller bellissimo (un po' anomalo per gli standard del genere) e con un finale eccezionale :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti la seconda parte, nonostante il protagonista continui nelle sue indagini, è poco thriller e molto approfondimento...il finale è ottimo;)

      Elimina
  2. un gran bel thrillerone godibile, concordo! buone celebrazioni ;)

    RispondiElimina
  3. Uhm uhm mi hai messo curiosità con quella "rivelazione finale che si rivelerà un colpo di genio" u.u aggiunto al mio personale elenco di recuperi.. buon JNDay!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere di averti incuriosito, il finale è una piccola perla:)

      Elimina
  4. Questo mi manca... lo recupererò sicuramente e non solo per Jack ma anche per Sean!
    Buon JND!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jack è un grande, ma anche Sean fa ottimi film, quindi te lo consiglio...

      Elimina
  5. io avrei osato di più in fase di voto, a me è piaciuto moltissimo anche se non lo considero propriamente un thriller....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima parte è abbastanza thriller e anche molto classica; nella seconda compreso il finale c'è maggiore concentrazione sul personaggio, altrimenti sarebbe stato sprecato il talento di Jack:)

      Elimina
  6. Vergognosamente perso, ho sempre voluto recuperarlo!
    Buon JNDay!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon JND, c'è sempre tempo per recuperalo;) anch'io ne ho persi molti di Jack e oggi me ne son reso conto :(

      Elimina
  7. L'ho visto anni fa... mi era piaciuto molto, ma ricordo di esserci rimasto malissimo per il finale. O magari sono io che, in questo momento, mi confondo con qualcos'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah:) non posso fare spoiler anche perchè molti non l'hanno visto...diciamo che il protagonista è molto convinto su una determinata cosa...

      Elimina
  8. Anche questo mi manca. Che vergogna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io mi sono accorto che mi mancano molti film di Nicholson:) speriamo di recuperare...

      Elimina
  9. bello bello, molto bello, questo film ha una regia asciutta e covincente, che non si perde in inutili fronzoli, bravo sean penn Buon JND

    RispondiElimina
  10. Buon JND! Un thrillerone della madonna!

    RispondiElimina
  11. Un film che apprezzo tantissimo, dolorosissimo e con un Nicholson che fa paura nel suo lento precipitare nella follia e nella paranoia.

    RispondiElimina
  12. Ho letto il libro e mi era piaciuto moltissimo. Ora il film lo recupero. Buon JND.

    RispondiElimina
  13. Mi sento abbastanza ignorante, nel senso che il film sembra proprio bellissimo e io non l'ho mai visto! Male male, devo recuperarlo! Buon JND!

    RispondiElimina
  14. non me lo ricordavo più,quando hai scritto del colpo di scena finale ho capito, che gran film!

    RispondiElimina
  15. Buon JND!
    forse l'ultimo film con Jack che ho visto.. molto bello!

    RispondiElimina
  16. Un film che mette tutti d'accordo:) forse aveva ragione bradipo qualche voto in più lo merita, finale pazzesco...BUON JND a tutti :D

    RispondiElimina
  17. non l'ho mai visto,
    ma faccio la promessa di vederlo.
    forse...

    RispondiElimina
  18. Grandissimo film, a mio parere il migliore di Penn regista.
    Avrei osato qualcosa in più con il voto! ;)

    Buon JND!

    RispondiElimina
  19. Mi avevi fatto incuriosire e così me se lo sono procurato e ieri sera finalmente l'ho visto. Mentre lo guardavo mi saliva dentro una strana sensazione di Deja Vu... poi mi sono reso conto di conoscerne già la storia.
    Questo "La promessa" infatti non è l'unico adattamento dell'omonimo romanzo di Durrenmatt!!! Nel 1979 fu trasmesso in RAI uno sceneggiato in due puntate (dal titolo "La promessa", appunto)che ricalcava esattamente la stessa storia, e che avevo rivisto solo pochi mesi fa. Nello sceneggiato era protagonista un monumentale Rossano Brazzi e vale la pena di recuperarlo solo per la sua magistrale interpretazione).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Del romanzo avevo sentito parlare, dello sceneggiato Rai proprio no..Beh anche l'interpretazione di Jack merita, spero ti sia piaciuto e sia valsa la pena recuperarlo:)

      Elimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate