26 aprile 2013

Hitchcock

Dietro il grande Psyco, c'è anche una grande donna

Psyco è sicuramente uno dei film più conosciuti del maestro della suspense Alfred Hitchcock. Nominato a quattro premi Oscar, ha dato vita ad uno spin-off, tre sequel, un remake di Gus Van Sant e infine una serie televisiva denominata: Bates Motel. La scena della doccia in cui Marion viene uccisa è ormai un cult.
Ma prima della sua produzione ci avreste scommesso una lira (all'epoca 1960 c'era ancora la lira in Italia)?

Voto 7. A raccontarci se valeva la pena puntare sul film Psyco è il film Hitchcock di Sacha Gervasi.
Un film che ho trovato davvero intelligente e ben fatto, che sicuramente appassionerà gli amanti del regista britannico e del film Psyco.
Tratto dal libro di Stephen Rebello, Hitchcock è un film non propriamente biografico capace però di riassumerci degnamente la vita del regista. Il film come detto si concentra nel periodo in cui Alfred Hitchcock è impegnato nel suo nuovo lavoro.
Si parte dunque dalla ricerca delle idee, che come spesso accade provengono da romanzi. A suscitare curiosità e voglia nel regista del brivido è il libro Psyco di Robert Bloch del 1959.
La trama è abbastanza edita e per chi ancora non la conoscesse, la voglia di approcciarsi al film/sequel/romanzo/serie verrà spontanea dopo la visione del film di Sacha Gervasi.
Una volta individuato il romanzo si passa all'aspetto produttivo, dunque alla ricerca di fondi. Il film in questione mette in risalto il rischio a cui sono sottoposti registi e produttori.
Un rischio di perdere tutto quello che hanno costruito sia economicamente che dal punto di vista dell'immagine.
Un film dunque che interesserà anche gli addetti ai lavori, e a tutti coloro che amano il mondo del cinema e tutto ciò che gli ruota intorno.

Ma Hitchcock oltre a essere un film nel film, è anche una pellicola che riassume in pochi tratti la gestualità, il carattere e i rapporti del regista Alfred.
Anthony Hopkins è davvero molto bravo nella sua interpretazione: sobria, elegante ma efficace. Il trucco è perfetto, relegando all'attore una silhouette ed un volto che molto ricordano Hitchcock.
Alfred ci viene descritto come un perfezionista attratto da attrici bionde e buon cibo, nonostante sia perennemente controllato da sua moglie Alma (Helen Mirrer).
Oltre a tratteggiare con rapidità e con fermezza Alfred, regista e sceneggiatori sono davvero bravi nel descriverci il rapporto tra moglie e marito.
Alma non propriamente una musa ispiratrice per il regista, ma sicuramente degna spalla portante che rende valido il motto: "Dietro un grande uomo, c'è sempre una grande donna".


USCITA CINEMA: 
GENERE: Biografico, Drammatico
REGIA: Sacha Gervasi
SCENEGGIATURA: John J. McLaughlinStephen Rebello
ATTORI: Anthony HopkinsScarlett JohanssonJessica BielHelen MirrenRalph MacchioToni ColletteDanny HustonJames D'ArcyMichael WincottKurtwood Smith

14 commenti:

  1. Il pregio del film è che ti invoglia a rivedere la filmografia del Maestro. Non un filmone, ma una pellicola ben fatta e intelligente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ho sottolineato anch'io quest'aspetto, infatti al termine mi è venuta un gran voglia di vedere Psyco/Psycho

      Elimina
  2. mi riconosco in quello che hai scritto, non sarà epocale ma è decisamente intrigante...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intrigante e interessante, forse le fiction italiane dovrebbero almeno vederlo per capire che non c'è bisogno di mostrare tutta la vita di un personaggio per caratterizzarlo degnamente...:D

      Elimina
  3. un patito del genere thriller come te non poteva non apprezzare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già già ci sono molti retroscena interessanti che danno una nuova luce a Hitchcock e Psyco

      Elimina
  4. gran bel film, ne ho parlato anche io nel mio blog, Hopkins immenso come sempre, strepitosa la Mirren, vergognosa la distribuzione che il film ha avuto in italia :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si ricordo la tua recensione e il dibattito sulla distribuzione vergognosa..recuperato anch'io in rete a zero euro e con una buona qualità:)

      Elimina
  5. Anche a me è piaciuto molto. Brillante, intelligente, elegante e divertentissimo, a tratti. Una biografia forse leggermente romanzata, ma molto umana :) Attori straordinari dal primo all'ultimo e un ritmo favoloso per tutta la durata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti un film che non annoia, da vedere :)

      Elimina
  6. Un cast spettacolare per un film sicuramente molto interessante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse un pò sottotono la Johansson e la Biel, ma nel complesso molto bello:)

      Elimina
  7. Film interessante e carino che incuriosisce e fa venir voglia di approfondire la figura e i film di Hitch!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordo con te, soprattutto mette voglia di rivedere Psyco...

      Elimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate