17 marzo 2013

Premio di letteratura gialla, noir spy story Mariano Romiti – 2^ edizione 2013


Le opere partecipanti "al vaglio degli inquirenti"

Terminata la fase di raccolta delle opere in concorso  il pool di investigatori della prima giuria del Premio Romiti è ora al lavoro per restringere il campo degli aspiranti  alla vittoria finale, un compito che per questa seconda edizione del Premio si preannuncia ancora più arduo in considerazione del numero delle opere ammesse al concorso.
Sono stati infatti selezionati  17 romanzi da sottoporre  all'indagine preliminare con  la quale verranno rinviati a giudizio  i tre finalisti che potranno  così aspirare all'ambito premio sottoponendosi all'inappellabile  giudizio della seconda giuria composta da giudici, pubblici ministeri, avvocati e poliziotti
Per questa edizione si preannunciano, tra l'altro, delle novità perchè la lettura della sentenza potrebbe raggiungere  i finalisti imputati  in  una vera e propria aula di tribunale .
Queste le opere e gli autori ammessi al concorso con a fianco le case editrici:

Roberto Alba, La spiaggia delle anime – Gremese Editore;
Gianluca Arrighi, Vincolo di sangue – Dalai Editore;
Cristiana Astori, Tutto quel rosso – Giallo Mondadori;
Francesca Battistella, La stretta del lupo – Scrittura & scritture;
Maurizio Blini, Unico indizio un anello di giada – Ciesse Edizioni;
Piera Carlomagno, Le notti della macumba – Edizioni Centoautori;
Roberto Costantini, Alle radici del male – Marsilio;
Maurizio De Giovanni, Il metodo del coccodrillo – Mondadori;
Stefano Di Marino, Nero criminale – Edizioni della sera;
Antonello Marchitelli, Gillo Armadillo –  Wip Edizioni;
Giovanni Negri, Prendete e bevetene tutti – Einaudi;
Luca Poldemengo, L’uomo nero – Edizioni Piemme;
Cristiana Rava, Un mare di silenzio –  Garzanti;
Roberto Riccardi, Undercover –  E/O;
Daniela Rindi e Bruno di Marco, Arcobaleno nero – Edizioni Ego;
Paolo Roversi, L’ira funesta – Rizzoli;
Gianni Simoni, Piazza San Sepolcro – Edizioni Tea;

Tutti gli autori  sono stati invitati insieme a molti altri fuori concorso a partecipare quali ospiti della 7^ edizione del festival Caffeina organizzato dalla Fondazione Caffeina cultura Onlus che annovera l'Associazione Mariano Romiti tra i soci fondatori . Il festival si terrà nel centro storico della città di Viterbo dal 27 giugno al 7 luglio 2013 e comprenderà una  sezione interamente dedicata al mondo del giallo /noir .

 Associazione letterararia Mariano Romiti c/o SIULP Questura di Viterbo
via Maresciallo Mariano Romiti , 16 – 01100 Viterbo
Email : ufficiostampa@associazionemarianoromiti.it


Questo il comunicato ufficiale del concorso letterario Mariano Romiti, giunto con successo alla sua seconda edizione. Il vincitore della prima edizione fu Maurizio De Giovanni con Per Mano mia, questo il mio post al riguardo: Premio letterario Mariano Romiti.
Quest'anno ammetto di essere più preparato riguardo questo concorso, nel senso che ho letto quattro romanzi che sono inclusi in questo primo "screening".
Devo sottolineare come il livello sia molto alto, in quanto i romanzi da me letti sono stati davvero interessanti, con una media voto (metodo che utilizzo per sintetizzare l'opinione su un libro) è di 7,6.

Per chi volesse può recuperare le recensioni di questi quattro romanzi, ai link sotto indicati:
In bocca al lupo a loro e a tutti gli altri partecipanti di questo bellissimo torneo che premia i nostri bravissimi scrittori thriller/noir/giallo.
Non ci resta che attendere con ansia i tre finalisti....

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate