3 ottobre 2012

La mano infernale. La mano di Lorenzo Buscaino.

Lorenzo Buscaino è un giovane regista ternano, che ha già realizzato due opere: La porta dell'inferno e La mano infernale.
Come si evince dai titoli, il genere cinematografico a cui si ispira il 23enne è quello horror. La sua mano nel vero senso della parola gli è stata utile per la realizzazione del primo film. Come si legge dal Corriere dell'Umbria, per realizzare La porta dell'inferno, ha lavorato duramente come imbianchino. 7000 euro era infatti il budget necessario per realizzare questo suo primo lavoro cinematografico.
Mano che è stata appunto utile per filmare i suoi attori; mano che è di nuovo presente nel nuovo film, ma che utilizza tecnologie differenti.
Come ha ammesso lo stesso Lorenzo, nel nuovo film per risparmiare, ha utilizzato una videocamera in alta definizione ed un microfono, spendendo solamente 200 euro.

La mano infernale si ispira al racconto di William Wymark Jacobs: La zampa di scimmia. Quest'ultimo parla di una zampa di scimmia, che come la classica lampada di Aladino è in grado di esaudire tre desideri. Nonostante il suicidio del precedente possessore, i protagonisti del romanzo effettuano la loro prima richiesta. Una serie di eventi tragici sconvolge poi la loro vita...

Abbastanza simile lo spunto del regista ternano, il cui film parla di Sebastian: un giovane sommerso dalla sfortuna. La sua vita cambierà quando un giorno in un bosco troverà uno strano bozzolo. Mano fortunata o mano nefasta?
Continuando a giocare con le parole, potremmo dire che "una mano" al regista Buscaino, la da Eros Bosi, attore protagonista del nuovo lavoro.



3 commenti:

  1. come si possono reperire questi film?

    RispondiElimina
  2. Ciao bradipo, tra i commenti Facebook c'è quello di Eros, contattalo direttamente, sarà felice credo di collaborare con un altro blog:)

    RispondiElimina
  3. P. S. Prima di Prima di Porta per l'inferno Lorenzo Buscaiono aveva diretto il fantastico/animazione Troppo fatti per essere vero (2008) e trà Porta per l'inferno e La mano infernale il cortometraggio di fantascenza "Virgina-La voce del silenzio" e "Robert Medas", un mafia movie, entrambi del 2010.

    RispondiElimina

Generi cinematografici

Notizie archiviate