22 febbraio 2011

Film in uscita a Marzo

Tra i tanti film in uscita a Marzo a busta chiusa vi consigliamo e ci consigliamo di andare a vedere questi tre:

The Fighter. Il film esce nelle sale italiane il 4 marzo, mentre negli Usa è uscito il 10 dicembre 2010. The Fighter è candidato a sette premi Oscar: miglior film; miglior regista (David O. Russel); miglior attrice non protagonista Melissa Leo; Amy Adams; miglior attore non protagonista Christian Bale; miglior montaggio; miglior sceneggiatura originale.
Il regista è appunto David O.Russel e tra gli attori spiccano Christian Bale e Mark Walhberg.
The Fighter parla appunto di due fratellastri, entrambi pugili. Dickie (Christian Bale) è noto in paese per aver combattuto e sconfitto uno dei più grandi pugili.
La sua vita prenderà però una brutta strada, quella della droga e dell'auto-distruzione, passando per il carcere.
Micky invece è un pugile alle prime armi, la sua carriera è gestita dalla madre. Ha un buon gancio sinistro, ma le vittorie non arrivano, anzi il suo ultimo incontro, sarà un buon motivo per ritirarsi dal ring.
L'uscita dal carcere di Dicky li farà riavvicinare, e pian piano Dicky diventerà l'allenatore di Micky.

Il Rito. Film diretto da Mikael Håfström, già regista di 1408, con Anthony Hopkins. Genere Horror, il film è tratto dal libro: Il rito, che racconta di una storia realmente accaduta. In uscita in Italia l'11 marzo.
Trama. E' la storia di un giovane seminarista americano che studia per diventare prete. In balia del credere o non credere, trova la sua occasione per dimostrare la propria fede quando dal Vaticano viene incaricato di seguire un presunto caso di possessione...(Fonte: Cooming soon)

Dylan Dog.  Il secondo fumetto in Italia, dopo Topolino, è al cinema, anche se non è tratto da nessun episodio dei fumetti, ma reinventato completamente dal regista Kevin Munroe.
Al Cinema si narra infatti di un Dylan Dog in pensione, che non svolge più la sua attività di indagatore dell'incubo. Ma eventi che metteranno a rischio l'intera umanità, lo costringeranno a rivedere le sue scelte..
Dylan Dog viene interpretato da Brandon Routh, già protagonista di Superman, in Superman Returns. Al suo fianco non ci sarà il famoso Groucho, per problemi di acquisizione di diritti d'autore; ma ci sarà Marcus Adams, di fatto cambierà solo il nome, ma l'umorismo sarà identico.
Il film in uscita il 16 marzo è di difficile decifrazione, il flop è dietro l'angolo.


Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate