11 gennaio 2011

Il Grande Moralizzatore

Ieri sera è andata in onda una puntata molto particolare del Grande Fratello. Vuoi perchè si è arrivati a metà dell'edizione, vuoi perchè i cambiamenti piacciono al pubblico, il Gf ieri sera si è, per una gran parte della puntata, fuso con le Gag del Moralizzatore de Le Iene.
Dopo vari perdoni presenti e passati, è ufficiale il Grande Fratello non perdona più i blasfemi, anzi li "caccia" a casa con efficacia anche retroattiva. In un colpo solo a mò di bowling, ieri sera,son tornati a casa Pietro, Massimo e Matteo. Per colpa della bestemmia del primo, il senese Pietro, uno degli editori del Gf (come detto dalla Marcuzzi) non ci ha visto più e h deciso di mandare a casa, anche chi avesse bestemmiato in precedenza. Quindi anche Matteo, reo di aver bestemmiato quasi un mese fa; e Massimo, già perdonato quest'anno, colpevole di aver bestemmiato un anno fa.
Tutta la puntata comunque è stata tornita e contornata da una sorta di predicazione continua. I concorrenti, infatti, più volte sono stati catechizzati come bambini alle elementari da Alfonso Signorini e dalla Marcuzzi. Il primo ha infatti sbottato contro i concorrenti, ritenendoli i più litigiosi e spudorati lessicalmente di sempre, rispetto a tutte le altre edizioni. 
Conseguenza finale: nomination settimanale sospesa e a casa vanno Pietro, Massimo e Matteo.
Questo è stato un tema della serata, passiamo al secondo intitolato: 

Grande Fratelliful
E si altro tema costante quest'anno è il gioco delle coppie che si prendono, si lasciano e forse si riprendono.
Dov'eravamo rimasti la scorsa puntata? Ah si! Lui lascia l'altra e cerca di avvicinarsi da lei. Screditando il nostro Racconto Collettivo, il vero racconto popolare quest'anno è quello del GF, costruito sapientemente dagli autori a mò di soap opera.
La puntata ricomincia e finisce ancora una volta con la Love Story tra Davide e Rosa. A inizo puntata si parla di un probabile ravvicinamento tra i due, come avevamo ipotizzato nell'articolo Nel Grande Fratello è tempo di cambiare.  Al termine del programma s'inserisce il "classico bastone fra le ruote" rappresentato dall'entrata in casa dell'ex di lei Agostino (prma un piccolo purgatorio in Tugurio).
Poi si passa alla storia ormai terminata per scadenza dei giorni di consumo, tra Ferdinando e Angelica. Ma per l'uno e per l'altra c'è poco da abbattersi, nuovi concorrenti sono entrati nella casa.
Infatti, come una telenovela che si rispetti, anche il Gf di tanto, provvede al rinfresco del cast, inserendo nuovi volti per creare nuove trame. Caso vuole che tutti i nuovi entrati siano bellocci e belloccie, escludendo i personaggi del casting online che sembravano più reali.
Ma che ci vogliamo fare, gli attori devono essere belli, no?






Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate