19 gennaio 2011

Film in uscita a Febbraio

Tra i tanti film in uscita a Febbraio a busta chiusa vi consigliamo e ci consigliamo di andare a vedere questi tre:
Biutiful: Un film di Alejandro Gonzalez Inarritu, regista già del bellissimo 21 grammi, con Javier Bardem, attore nello strepitoso Non è un Paese per Vecchi. Per questo film, presentato al Festival di Cannes, Bardem è stato premiato per la sua interpretazione. 
Biutiful è un film drammatico che parla di un uomo che si ammala di cancro: Uxbal. Quest'ultimo ha due figli e un lavoro precario e difficile a contatto anche con la morte di minori.  In uscita il 4 febbraio 2011.


 
Il Grinta: Un film dei fratelli Cohen già registi di Non è un paese per Vecchi con  Matt Damon apparso ultimamente in Hereafter. Quest'ultimo interpreta La Boeuf, l'uomo della legge di Campbell, il quale è da tempo sulle tracce di Tom Chaney. Il pistolere Chaney è anche perseguitato da Reuben J. 'Rooster' Cogburn, il pistolero più duro del West, assoldato dalla piccola 14enne Mattie Ross, che vuole vendicare suo padre. In uscita il 18 febbraio.

Manuale d'Amore 3. Un film di Giovanni Veronesi con Robert De Niro, Carlo Verdone, Riccardo Scamarcio, Monica Bellucci, Michele Placido. Terza saga di una delle più divertenti commedie italiane degli ultimi tempi. Nel cast oltre ai soliti Scamarcio, Bellucci e Verdone, c'è anche De Niro. "Giovinezza" racconta la storia di Roberto (Riccardo Scamarcio), giovane e ambizioso avvocato, prossimo alle nozze con Sara (Valeria Solarino), e del suo travolgente incontro con Micol (Laura Chiatti), bellissima, provocante e misteriosa. "Maturità". Fabio (Carlo Verdone), un affermato anchorman televisivo, marito fedelissimo da 25 anni, viene travolto da un incontro imprevisto e fatale. L’intrigante Eliana (Donatella Finocchiario) non è però chi sostiene di essere. “Oltre”. Adrian (Robert De Niro) è un professore americano di storia dell'arte che da qualche anno, dopo il divorzio dalla moglie, ha scelto di vivere a Roma, la città che ha sempre amato. Riservato e solitario frequenta poche persone tra cui Augusto (Michele Placido), il portiere dello stabile in cui vive. Forse solo a lui ha rivelato il suo segreto: sette anni prima ha subito un delicatissimo intervento di trapianto del cuore. Il fulminante incontro con la figlia di quest'ultimo, Viola (Monica Bellucci), sconvolgerà la sua tranquilla esistenza. In uscita il 25 febbraio.

Nessun commento:

Posta un commento

Generi cinematografici

Notizie archiviate